Ebook Reader

Di questi oggetti, poco usati nel nostro paese, si potrebbe parlare per giorni, visto che nel resto del mondo il mercato è in pieno fermento.

Esistono di tutte le grandezze, sia touch che non, sia a colori che in bianco e nero, ed assieme ad i cugini tablet, stanno invadendo il mercato dell’intrattenimento.

Abbiamo parlato di cosa sono i libri elettronici, gli Ebooks, ma non abbiamo ben spiegato come poterne usufruire al meglio! Possiamo leggerli sui nostri pc fissi, tramite notebook e netbook, ma gli strumenti più specifici sono, appunto, gli Ebook Reader.

Vi propongo un elenco dei migliori.

Nativo dell’azienda Amazon, il Kindle, giunto alla sua terza edizione, ha il suo punto forte nella connettività.

Si tratta di un ebook reader con tastiera, economico( importandolo dall’USA costa dai € 145 in su, ma entro l’estate sarà in vendita anche sulla piattaforma .it), si collega via wi-fi o 3G alla libreria di Amazon: un catalogo in inglese, ed ora anche in italiano, enorme e pieno di offerte.

È di questi giorni, infatti, la notizia che vede il Kindle come il lettore più venduto nel mondo, con 8 milioni di pezzi, battendo anche il cugino della Apple, l’iPad, che ha ben altre caratteristiche.

Un altro grande competitor, nel settore, è il Sony PRS 650 (Touch Edition).

Anch’esso ha dalla sua un costo contenuto (tra i 200 e i 250 euro), un’ottima leggibilità e soprattutto uno schermo touch più che decente: basta sfiorarlo per girare pagina.

Chi rimpiange il gesto di sfogliare i libri, lo apprezzerà.

Inoltre la Sony ha stretto accordi con le principali librerie digitali italiane per semplificare l’acquisto di ebook via internet.

Unica controindicazione: per fare ciò c’è bisogno di collegare il lettore al computer. Per tenere il prezzo accessibile, l’azienda giapponese ha preferito non dotare i suoi reader di connessione wi-fi o 3G, al contrario della maggior parte delle new entry.

Per chi volesse i pregi dei precedenti lettori, potrebbe optare per il BeBook Neo (venduto in Italia come Onyx Boox 60), che ha lo schermo touch Wacom e si collega al web attraverso il wi-fi. Unica pecca? Il prezzo, che in Italia si aggira sui 300 euro.

Della stessa partita fa parte anche il Samsung E60.

Con connessione wi-fi, al bisogno si trasforma in bloc notes per prendere appunti (col pennino incorporato). Altre funzioni interessanti sono, il text-to-speech che lo trasforma in un lettore vocale (al momento funziona solo con l’inglese) e un software di stampa virtuale che permette di trasformare contenuti web in fogli di carta elettronica leggibili come ebook.

Anche qui la nota dolente è il prezzo, che scende di poco rispetto al BeBook.

Interessanti anche le proposte dei nuovi reader a colori.

Nook, il lettore di libri digitali di Barnes & Noble, e Mirasol, della Qualcomm.

Con un bel vantaggio per magazine, riviste, fumetti e libri illustrati che in questi anni hanno avuto poche possibilità di passare dalla carta a una degna edizione digitale.

Questa innovazione potrebbe anche mandare in pensione gli ebook reader ad e-ink, o comunque rimodulare tutto il mercato.

In Italia, la situazione è stata meno florida rispetto al resto del globo, almeno fino all’autunno 2010.

Abbiamo avuto una certa difficoltà nel reperire opere disponibili in lingua italiana, a causa di una relativa arretratezza e riluttanza tecnologica dell’editoria, e questo non ha permesso l’espansione del mercato dei lettori.

Fortunatamente, la situazione, da qualche mese a questa parte, sta mutando letteralmente, con grossi investimenti di tutte le maggiori case editrici.

Insomma, abbiamo l’imbarazzo della scelta, in un mercato ancora di nuova espansione, nel nostro bel paese, ma non nel resto del globo, dove le vendite sono alle stelle.

Potremmo sfruttare l’occasione del Natale per regalarci un lettore e goderci i nostri volumi preferiti ovunque o, perché no, leggerli con i nostri cari.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...